10/2017 Newsletter. “Conoscere se stessi”, di Francesco Furchì

9/2017 Newsletter. Reagire invece di lamentarsi, di Francesco Furchì
Ottobre 7, 2017
Dalla lotta di strada alla difesa di Israele
Febbraio 25, 2018

10/2017 Newsletter. “Conoscere se stessi”, di Francesco Furchì

Clicca per scaricare Newsletter PDF

Conoscere se stessi…”, di Francesco Furchì’

FURCHI ASD 1200 600

 

SI VIS IN PACEM PARABELLUM (Se vuoi la pace preparati alla guerra). Se vuoi non dover combattere, meglio conoscere il combattimento e, ancor di più, gli inganni di cui può servirsi l’aggressore! Ma non solo…

E’ importante quindi, non solo conoscere le tecniche di krav maga ma, anche saper utilizzare a proprio favore l’ambiente circostante, individuare e saper servirsi degli eventuali oggetti disponibili che abbiamo con noi o che potremmo trovare sul posto, essere pronti a fuggire se opportuno oltreché essere determinati e reattivi.

Tuttavia, prima di arrivare a tutto ciò è importante conoscere se stessi, ossia essere coscienti delle proprie qualità fisiche e soprattutto psichiche. Infatti, tutti utilizziamo i cinque sensi per percepire l’esterno in quanto essi sono i primi strumenti che ci mettono in relazione con l’evento e ci guidano nelle nostre azioni. Ma, la cosa più importante è l’elaborazione delle informazioni che riceviamo attraverso essi.

Delle volte potremmo trovarci, infatti, di fronte ad una non vera realtà, ragion per cui prima di lasciare “all’istinto rettile” la reazione contro l’avverso bisogna elaborare bene le informazioni ricevute per ottimizzare lo stato d’animo e raggiungere l’equilibrio e l’interazione tra interno ed esterno

Francesco Furchì –I.K.M.I. International Expert

 

Translate »